Viale San Bartolomeo, 665 19126 La Spezia – Italia

Idea viaggio di nozze Stati Uniti & Hawaii

Ideale per viaggi di nozze da maggio a agosto

A partire da € 3140,00 tutto compreso

Viaggio di 15 notti

L’ovest più classico degli States incontra le Hawaii

Volo di linea in classe economica

Polizza All-Risk COVID Top

Assistenza in loco 24/7

Tasse Aeroportuali

Apertura pratica

Pagamento con bonifico bancario

Intestato a turistar srl

credit agricole
IT37G0623010743000035815673

L’Ovest in breve – Self Drive 10 giorni – 9 notti

San Francisco, CA – Mammoth Lakes – Las Vegas – Bryce Canyon – Grand Canyon – Laughlin – Los Angeles
Giorno 1 – Volo in partenza da Milano Malpensa arrivo a Francoforte Volo in partenza da Francoforte arrivo a San Francisco

SAN FRANCISCO
Arrivo all’aeroporto internazionale di San Francisco e trasferimento libero in hotel. Sistemazione e pernottamento.

Giorno 2 – San Francisco, CA

SAN FRANCISCO
Si consiglia di dedicare una giornata alla visita di San Francisco per assaporarne  la sua eleganza ed il fascino tipicamente europeo. Costruita su 29 colline, si affaccia su una delle baie più belle del mondo e offre delle bellissime attrazioni tra cui il famoso ponte Golden Gate,  una delle migliori e sicuramente la più imponente delle costruzioni in stile art deco esistenti; il Fisherman’s Wharf, il molo dei pescatori con i suoi ristoranti e negozi, Union Square, Chinatown, Nob Hill e Lombard Street. Imperdibile è un giro sui caratteristici “cable car”, i trenini tipici della città e per terminare non si può perdere la visita dell’isola di Alcatraz dove sorge l’omonimo penitenziario. Pernottamento in hotel.

Giorno 3 – Mammoth Lakes

SAN FRANCISCO – MAMMOTH LAKE ( 529 KM)
Al mattino presto si consiglia di ritirare l’auto a noleggio prenotata e si lascia la città per dirigersi verso Mammoth Lake passando per il famoso Tioga Pass, è utile tenere presente che la strada che viene percorsa è chiusa generalmente da novembre a maggio ma in alcuni casi la chiusura si è protratta anche ai primi di luglio, quindi si consiglia di informarsi prima di percorrere la strada. In caso di chiusura bisognerà proseguire il viaggio da sud attraversando la città di Bakersfield. Arrivo a Mammoth Lake, sistemazione e pernottamento in hotel.

Giorno 4 – Las Vegas

MAMMOTH LAKE – LAS VEGAS ( 496 KM)
Si consiglia di proseguire l’itinerario in direzione di Las Vegas.
Finalmente si arriva nella scintillante Las Vegas e di sera sarà ancora più emozionante dopo aver lasciato il buio del deserto. Da vivere una pazzesca  nottata in questa incredibile città, ammirando i fantastici spettacoli dei vari alberghi a tema, assistendo ad uno show o ad un concerto  o tentando la fortuna in uno dei tanti casinò. Sistemazione e pernottamento in hotel.

Giorno 5 – Bryce Canyon

LAS VEGAS – BRYCE CANYON (421 KM)
Si consiglia di partire al mattino presto  verso lo stato dello Utah. Si può attraversare la cittadina di St. George per poi raggiungere il parco di Zion, famoso per le massicce pareti rocciose di arenaria color crema, rosa e rosso scolpite e modellate dall’azione erosiva del fiume e dal vento. Proseguimento per il  Bryce Canyon dove si potranno ammirare i famosi “hoodoos”, pinnacoli scolpiti da fenomeni naturali in maniera del tutto singolare. Sistemazione e pernottamento.

Giorno 6 – Grand Canyon

BRYCE CANYON – GRAND CANYON (602 KM)
Si consiglia di proseguire l’itinerario in direzione della Monument Valley, la riserva Navajo più famosa al mondo e percorrendo la strada panoramica I-163 si arriverà dritti verso i grandi monoliti della valle, e i tre più famosi  sono ormai diventati un simbolo del Far West americano. Dopo la consigliata visita del parco con una guida indiana si prosegue il viaggio verso il Grand Canyon, uno degli spettacoli naturali più grandiosi del mondo, pareti alte migliaia di metri erose dal fiume Colorado nel corso di milioni di anni. Sistemazione e pernottamento.

Giorno 7 – Laughlin

GRAND CANYON – LAUGHLIN ( 332 KM)
Le primissime ore del mattino sono perfette per ammirare il Grand Canyon all’alba prima di continuare il viaggio in direzione di Seligman, un tempo una cittadina piena di attività sulla Route 66. Il tratto di strada da qui a Kingman è il più lungo rimasto della strada storica originale. Pernottamento a Laughlin, sulle rive del fiume Colorado.

Giorni 8 – 9 – Los Angeles

LAUGHLIN – LOS ANGELES ( 461 KM)
Si può proseguire per Los Angeles ma lungo la strada si consiglia la visita di Palm Springs, oasi di campi da golf e alberghi di lusso nel cuore della Coachella Valley. Da non perdere anche il Joshua Tree National Park con i suoi alberi somiglianti a cactus dalle forme contorte e grottesche (Yucca). Arrivo a Los Angeles, sistemazione e pernottamento in hotel.

Giorno 10 – Volo in partenza da Los Angeles arrivo a Honolulu

LOS ANGELES
Trasferimento libero in Aeroporto, rilascio dell’auto a noleggio e fine dei servizi.

Soggiorno Honolulu – 6 notti

Honolulu Hilton Hawaiian Village
Giorni 11 – 15

Honolulu Soggiorno in solo pernottamento presso la struttura Hilton Hawaiian Village

Giorni 16 – 17

Volo in partenza da Honolulu arrivo a Newark Volo in partenza da Newark per Malpensa

Turistar è in grado di suggerire per ogni viaggio la soluzione migliore

Insieme all’azienda crea la travel policy che viene costantemente monitorata fornendo statistiche dettagliate.

Turistar S.r.l.

Viale San Bartolomeo, 665
19126 La Spezia – Italia

Orario agenzia

Dal Lunedì al Venerdì:
09:00 / 12:30 – 14:30 / 19:00
Sabato mattina su appuntamento per il turismo.

Travel Agency - Turismo

Business Travel - Servizi per le Aziende

Amministrazione